Turchia: Gentiloni, Italia preoccupata per arresti politici

'Chiediamo il rispetto dei diritti dell'opposizione'

04 novembre, 12:47

(ANSAmed) - ROMA, 4 NOV - "Preoccupato per l'arresto stanotte di Demirtas e altri deputati Hdp in Turchia. L'Italia chiede il rispetto dei diritti dell'opposizione parlamentare". E' il tweet del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni dopo gli arresti di stanotte di 11 del partito pro-curdo, nell'ambito delle indagini in corso legate al terrorismo.

Nella lista degli arrestati resa nota oggi dal ministero degli Interni turco appaiono i copresidenti Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag e altri funzionari di alto livello. Il governo turco accusa l'Hdp di essere il braccio politico del fuorilegge Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk). (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo