Italia-Qatar: Pasquale Salzano nuovo ambasciatore a Doha

Dopo vari incarichi nei Balcani è stato anche distaccato all'Eni

20 aprile, 18:29

(ANSAmed) - ROMA, 20 APR - Pasquale Salzano è il nuovo Ambasciatore d'Italia in Qatar. Lo rende noto la Farnesina a seguito del gradimento del Governo interessato, dopo la nomina recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri.

Salzano, nato a Pomigliano d'Arco (Napoli) il 7 aprile 1973, è stato fra l'altro Chief of Staff della Missione internazionale Osce a Belgrado e ha istituito a Pristina l'Ufficio diplomatico italiano in Kosovo, oggi Ambasciata d'Italia.

Nel 2005 è a New York presso la Rappresentanza Permanente d'Italia alle Nazioni Unite dove segue il dossier Balcani. Nel 2007 rientra a Roma presso l'Ufficio del Consigliere diplomatico di Palazzo Chigi dove, in vista della Presidenza italiana del G8, è nominato Capo dell'Ufficio Sherpa G8/G20. Al termine della Presidenza italiana del G8 del 2009, è inviato a Parigi presso il Segretariato OCSE per assumere l'incarico di Direttore del Processo di Heiligendamm/L'Aquila, processo di dialogo e coinvolgimento delle principali economie emergenti sulle maggiori sfide globali avviato nel 2007 dai Paesi del G8.

Dal 2011 viene distaccato dal Ministero degli Esteri presso Eni come responsabile dei Rapporti Istituzionali Internazionali e capo dell'ufficio Eni negli Stati Uniti. Dal 2014 è nominato Senior Vice President e successivamente entra nel Comitato di Direzione Eni come Executive Vice President e Direttore degli Affari Istituzionali.

Nel 2011 è stato nominato "Young Global Leader" dal World Economic Forum e membro del board italiano dallo European Council on Foreign Relations. È titolare del corso sulla geopolitica del gas presso la LUISS Business School a Roma.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo