Siria: Lavrov su attacco Usa, usano al-Nusra contro Assad

'Raid su forze governative lo conferma'

19 maggio, 16:08

(ANSAmed) - MOSCA, 19 MAG - Il nuovo raid dell'aviazione statunitense in Siria conferma l'intenzione di Washington di utilizzare il gruppo terroristico Jabhat al-Nusra per la lotta contro il governo di Bashar al Assad. Così il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov ai giornalisti.

"Vediamo la conferma dell'intenzione di usare l'opposizione e alcuni estremisti, tra cui Jabhat al-Nusra, nella lotta contro il legittimo governo della Siria", ha detto Lavrov citato dalla Tass. "Il comando statunitense ha detto che il raid è stato lanciato perché queste forze filogovernative rappresentavano una minaccia per l'opposizione che collabora con la coalizione guidata dagli Stati Uniti", ha detto Lavrov.

"Qualunque sia la ragione per cui il comando statunitense ha preso una tale decisione, il raid è illegittimo e illegale nonché un'ulteriore, aperta violazione della sovranità della Siria", ha aggiunto.

Lavrov ha poi sottolineato di non essere a conoscenza di alcun "avvertimento" dato da Washington a Mosca a proposito del raid. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo