Israele: ministro,'Corte Suprema vuole far cadere Netanyahu'

Accese polemiche dopo sentenza su coscrizione ebrei ortodossi

13 settembre, 13:32

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 SET - ''I giudici della Corte Suprema di Gerusalemme vogliono far cadere il governo di Benyamin Netanyahu'': lo ha affermato oggi il ministro della Sanita', rabbino Yaakov Litzman (Fronte Unito della Torah), in un' intervista alla radio militare. Il religioso ha dato cosi' voce al senso di indignazione diffusosi fra gli ebrei ultraortodossi dopo che ieri la Corte Suprema, in ossequio ad un principio fondamentale di eguaglianza, ha annullato una legge che garantisce di fatto l'esonero del servizio militare ai timorati iscritti nei collegi rabbinici. ''Quei giudici - ha esclamato Litzman - non sono mai stati in un collegio rabbinico, sono distaccati dal Paese. Non si rendono conto che nessuno li ha mai eletti, che non sono al di sopra di tutti''. Litzman ha inoltre biasimato la Corte Suprema per aver annullato di recente altre due leggi varate dal governo, fra cui una relativa ai migranti africani. In reazione, ha previsto, il governo studiera' una legge che in casi determinati privi la Corte Suprema della facolta' di annullare leggi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo