Italia-Croazia: 18 gennaio a Roma Comitato coordinamento

Nuova riunione congiunta dopo pausa sette anni

11 gennaio, 21:24

(ANSAmed) - ZAGABRIA, 11 GEN - Dopo una pausa di sette anni, si terrà il 18 gennaio prossimo a Roma una riunione del Comitato di coordinamento tra il governo italiano e quello croato. Lo ha riferito oggi il ministro degli Esteri di Zagabria, Marija Pejcinovic Buric.

Il Comitato è stato istituito nel gennaio del 2009 in base a un memorandum d'intesa tra i due Paesi che prevede cooperazione e consultazioni regolari tra i governi e i singoli ministeri in tutta una serie di settori, inclusi affari esteri, energia, protezione dell'ambiente, infrastrutture, agricoltura, università, scienza e cultura. La parte croata ha proposto di allargare i punti di discussione anche a turismo, minoranze, migrazioni e sicurezza. Alla riunione parteciperanno di conseguenza anche i rispettivi ministri del turismo e degli interni.

Il Comitato di coordinamento tra Italia e Croazia si era riunito per la prima volta a Roma nel luglio del 2009, mentre la seconda seduta si era tenuta a Zagabria un anno dopo. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo