Tunisia: presidente Essebsi incontra leader Ennhadha

Focus su situazione socio-economica del Paese

08 agosto, 12:04

(ANSAmed) - TUNISI, 8 AGO - Il presidente della Repubblica tunisina, Beji Caid Essebsi, ha incontrato il leader del partito islamico tunisino Ennhahda, Rached Ghannouchi, con il quale ha discusso "della situazione socio-economica del Paese e dell'importanza del consenso per risolvere i problemi". Lo ha reso noto Imed Khemiri, portavoce di Ennhadha, prima forza politica in Parlamento e parte della coalizione di governo, alla radio locale 'Mosaique Fm', precisando come il concetto di "consenso nazionale" sia "l'unico modo per affrontare le sfide che il Paese deve affrontare". Tra gli argomenti discussi, anche le delicate questioni della parità uomo-donna in eredità, delle libertà individuali e delle altre proposte contenute nel rapporto elaborato dalla Commissione delle libertà individuali e dell'uguaglianza di genere (Colibe) presieduta dalla deputata e attivista Bochra Bel Haj Hmida. Il partito di Ghannouchi si è già espresso in merito alle proposte della Colibe dichiarando genericamente che esse minacciano l'unità della famiglia e della società tunisina, senza tuttavia entrare nei dettagli di tali proposizioni.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo