Sindaco Tunisi in corsa per miglior sindaco al mondo

Unica candidata per il continente africano

14 settembre, 16:22

(ANSAmed) - TUNISI, 14 SET - Souad Abderrahim, dal 3 luglio scorso alla testa del comune di Tunisi, prima sindaca nella storia della città e primo sindaco di una capitale araba, è in lizza, insieme ad altre 26 candidate di 20 Paesi, per il World Mayor 2018, premio per il miglior sindaco al mondo, quest'anno dedicato alla promozione delle donne nel governo locale. E' la stessa amministrazione comunale di Tunisi a invitare i cittadini a votare per la Abderrahim sulla propria pagina web indicando il link per la votazione. Il World Mayor Project, è nato nel 2004 per elevare il profilo dei sindaci di tutto il mondo e onorare coloro che hanno servito bene le loro comunità e svolto i loro doveri a beneficio di tutti i cittadini, indipendentemente dalla razza, dal genere, dalla religione, dalla politica o dallo status legale. Il World Mayor Prize viene assegnato oggi due anni. Quest'anno verrà assegnato ad una donna sindaco che ha svolto il proprio compito con integrità, determinazione e immaginazione e che ha fornito un contributo eccezionale e duraturo alla propria comunità. La Abderrahim è l'unica candidata selezionata per il continente africano. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo