Mo: attivista palestinese Ahmed Tamimi arriva in Tunisia

Incontrerà il presidente Beji Caid Essebsi, che l'ha invitata

02 ottobre, 09:46

(ANSAmed) - TUNISI, 02 OTT - Ahed Tamimi, l'attivista 17enne divenuta un simbolo della lotta popolare palestinese contro l'occupazione israeliana, è da ieri sera a Tunisi su invito del presidente della Repubblica Beji Caid Essebsi. La sua visita coincide con il 33mo anniversario del raid delle Forze aeree israeliane contro la sede dell'organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP), a Hammam Chott in Tunisia, a 19 chilometri dalla capitale. "Siamo molto felici del sostegno della Tunisia. La Tunisia è il primo paese arabo che abbiamo scelto per parlare della nostra causa e ciò è eccezionale per noi. Speriamo che la liberazione della Palestina cominci in Tunisia" ha dichiarato Tamimi ai media locali appena sbarcata dall'aereo insieme ai suoi familiari. Tamimi, che oggi incontrerà il Capo dello Stato tunisino e i responsabili del sindacato Unione Generale dei Lavoratori tunisini (Ugtt), era stata condannata da un tribunale militare israeliano a otto mesi di carcere per aver schiaffeggiato due soldati israeliani entrati nel villaggio cisgiordano dove risiede. La ragazza è poi tornata in libertà lo scorso luglio diventando un simbolo della lotta dei palestinesi e raccogliendo grande attenzione a livello internazionale.

(ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo