Tunisia: voto di fiducia a governo Chahed il 12 novembre

Dopo il rimpasto di governo con la sostituzione di 13 ministri

09 novembre, 11:08

(ANSAmed) - TUNISI, 9 NOV - L'Ufficio di presidenza del parlamento tunisino ha fissato a lunedi' 12 novembre l'udienza per il voto di fiducia del nuovo governo proposto dal premier Youssef Chahed il 5 novembre scorso. Un sostanzioso rimpasto con la sostituzione di ben 13 ministri e 5 segretari di Stato ed aggiustamenti vari a livello di impianto governativo. Le modalità dell'operato del premier non sono piaciute al presidente della Repubblica, Beji Caid Essebsi, che ieri in conferenza stampa ha ribadito il suo ruolo di super-partes e garante della Costituzione, ma ha anche detto che non si opporrà alla nomina e al giuramento dei nuovi ministri. La nuova squadra di Chahed dovrebbe riuscire ad avere la fiducia del parlamento senza troppe difficoltà, forte dell'appoggio del partito islamico Ennhahda, di Machrou Tounes e del gruppo parlamentare della Coalizione nazionale, nel quale sono confluiti molti dissidenti di Nidaa Tounes. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo