Khashoggi, Erdogan: 'Ruolo attivo persone vicine a principe'

Senato Usa, mozione contro Riad, schiaffo a Trump

14 dicembre, 14:46

"Quello che abbiamo saputo dalle registrazioni è che persone vicine al principe ereditario" saudita Mohammed bin Salman "hanno svolto un ruolo attivo" nell'omicidio del giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, tornando a puntare il dito contro la cerchia ristretta di Mbs e l'ostruzionismo di Riad nelle indagini.

Intanto il Senato americano ha approvato una mozione contro l'Arabia Saudita: una sorta di 'rimprovero' nei confronti della posizione assunta dal presidente Donald Trump sulla morte di Khashoggi. Tali risoluzioni sono per lo più simboliche, ma segnano lo scetticismo di Capitol Hill verso l'alleato di vecchia data del Medio Oriente. Una misura raccomanda che gli Stati Uniti concludano la propria assistenza all'Arabia Saudita per la guerra nello Yemen. L'altra attribuisce la colpa della morte di Khashoggi al principe ereditario saudita Mohammed bin Salman. Entrambe erano stati fortemente contrastati dall'amministrazione Trump.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo