Slovenia-Cipro: presidente Anastasiades a Lubiana

Prima visita in ultimi 12 anni. Rafforzare cooperazione

09 gennaio, 17:36

(ANSAmed) - LUBIANA, 9 GEN - Il presidente della Slovenia, Borut Pahor, e il collega di Cipro, Nikos Anastasiades, si sono impegnati a migliorare ulteriormente i buoni rapporti fra i due Paesi, come dichiarato alla stampa al termine del loro incontro.

Anastasiades è il primo presidente di Cipro a visitare la Slovenia negli ultimi 12 anni. I due capi di stato hanno rivendicato lo spirito europeista che accomuna Cipro e la Slovenia, entrati insieme nella Ue 15 anni fa.

Pahor ha fatto un riferimento alla crisi dei migranti, affermando che è inconcepibile che l'Europa sia riuscita a risolvere la crisi finanziaria, mentre non è in grado di risolvere quella dei migranti. "L'Unione europea è obbligata a trovare soluzioni comuni", ha detto il presidente sloveno..

Anastasiades ha incontrato anche il primo ministro, Marjan Sarec, e il presidente dell'Assemblea nazionale, Dejan Židan. Vi è stato anche un incontro fra i due responsabili della diplomazia slovena e cipriota, Miro Cerar e Nikos Christodoulides, con la firma di un memorandum sulle consultazioni politiche tra i due Paesi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo