Tunisia: premier in missione a Parigi,prevista firma accordi

In diversi settori, tra cui trasporti e Sanità

13 febbraio, 12:22

(ANSAmed) - TUNISI, 13 FEB - Il primo ministro tunisino, Youssef Chahed, si recherà oggi in Francia per una visita ufficiale di tre giorni. Lo ha reso noto l'ambasciatore francese a Tunisi, Olivier Poivre d'Arvor all'agenzia Tap, precisando che detta visita "ha una dimensione politica ed economica" e con essa "si intendono raddoppiare gli investimenti diretti in Tunisia attraverso le medie e grandi imprese francesi". "Per raggiungere questo obiettivo si cercano non meno di 100 milioni di euro in investimenti aggiuntivi", ha detto ancora il diplomatico francese.

Prevista la firma di sei accordi di cooperazione Francia-Tunisia in diversi settori quali, economia digitale, trasporti, Insegnamento superiore e Sanità.

Chahed sarà accompagnato dal ministro dell'Interno, dal ministro dell'Industria e delle piccole e medie imprese, dal ministro dell'Istruzione superiore, dal ministro dei Trasporti, dal ministro del Turismo e dal ministro degli Esteri. In programma per il premier tunisino una serie di colloqui con il presidente francese Emmanuel Macron, il presidente del Senato, Gérard Larcher, il presidente dell'Assemblea nazionale, Richard Ferrand, il presidente del Consiglio costituzionale Laurent Fabius e il segretario generale dell'Organizzazione per la cooperazione economica e sviluppo (Ocse) Angel Gurría. Chahed, insieme ad una delegazione di imprenditori, aprirà anche la seconda edizione del Forum economico tunisino-francese. In agenda anche un discorso incentrato su temi quali gioventù e democrazia presso l'Istituto del mondo arabo di Parigi.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo