Regeni: Conte, da Al Sisi impegno, dialogo per verità

Incontro con presidente Egitto, anche energia, fattore stabilità

25 febbraio, 17:14

Bilaterale tra il premier Conte e il presidente egiziano Al Sisi a margine del summit Ue-Lega Araba a Sharm el-Sheikh Bilaterale tra il premier Conte e il presidente egiziano Al Sisi a margine del summit Ue-Lega Araba a Sharm el-Sheikh

SHARM EL-SHEIKH - Al presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi "abbiamo ribadito l'assoluta sensibilità del governo italiano e dell'opinione pubblica per una soluzione" del caso Giulio Regeni. "Al Sisi ha testimoniato la sua costante attenzione e il suo impegno perché questo caso abbia una soluzione". Lo afferma il premier Giuseppe Conte dopo il bilaterale con Al Sisi, nel quale il caso Regeni è stato - sottolinea - "il primo tema toccato". "Credo che attraverso il dialogo costruttivo si possa arrivare a una soluzione per la verità giudiziaria", aggiunge.

Tra gli argomenti trattati durante l'incontro, Conte e Al Sisi hanno affrontato il tema dell'energia e della diversificazione delle fonti. "Abbiamo ripassato lo stato della cooperazione con l'Italia e l'Ue, il tema della sicurezza e della diversificazione è importante e da questo punto di vista Italia, Egitto, Cipro, Grecia, Israele offrono il loro contributo", ha spiegato Conte al termine del bilaterale, facendo riferimento al Forum del Gas del Mediterraneo Orientale, del quale fanno parte anche la Giordania e l'Autorità Nazionale Palestinese. "Speriamo che possano derivare delle opportunità, credo che il tema economico sia un fattore anche di stabilità", ha sottolineato.

Il premier ha espresso soddisfazione per il summit Ue-Lega Araba che si è tenuto a Sharm el-sheikh. "E' stato un incontro molto positivo, abbiamo sentito tanti leader. Il dialogo e il confronto sono fondamentali e mi auguro che questo possa essere un appuntamento fisso. Per questo mi batterò in Europa", ha affermato Conte.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo