Migranti: Ue, alcuni Paesi disponibili su Alan Kurdi

'Speriamo in una soluzione presto, contatti in corso'

11 aprile, 13:22

(ANSAmed) - BRUXELLES, 11 APR - "Stiamo discutendo con tutti gli stati membri disponibili a fare sforzi di solidarietà" per accogliere i migranti bloccati sulla Alan Kurdi, e "speriamo che una rapida soluzione sia presto possibile" dato che "abbiamo Paesi" pronti a farlo. Così una portavoce della Commissione Ue, che non ha però voluto fare i nomi dei Paesi che potrebbero accogliere i migranti in quanto "stiamo facendo il massimo per assicurarci di avere una soluzione" al caso. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo