Israele: Netanyahu rinnova appello:'Gantz, facciamo governo'

Ma leader Blu-Bianco replica, 'lo guiderò io'

24 marzo, 14:53

(ANSAmed) - TEL AVIV, 24 MAR - Il premier uscente Benyamin Netanyahu è tornato oggi a chiedere al premier incaricato Benny Gantz di formare "subito" un governo di unità nazionale.

"Incontriamoci ora e - ha detto su twitter - facciamo il governo oggi stesso".

"Il popolo di Israele - ha aggiunto Netanyahu - ha bisogno di un esecutivo che salvi vite e benessere. Non è tempo per quarte elezioni". "Entrambi sappiamo - ha continuato - che le differenze tra noi sono piccole e che possiamo superarle dando vita ad un governo".

Ma l'appello non sembra essere stato accolto: "Il mandato - ha replicato Gantz - è nelle mie mani e il governo si farà da me guidato".

Il contenzioso maggiore tra i due è infatti chi sarà premier per primo: Netanyahu lo vuole, ma Gantz non solo ha avuto il mandato dal presidente Reuven Rivlin ma ha anche la maggioranza di 61 seggi alla Knesset. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo