Israele: media, dopo presidenza Knesset Gantz agli Esteri

Accordo con Likud prevede sua premiership dopo Netanyahu

26 marzo, 17:06

(ANSAmed) - TEL AVIV, 26 MAR - In base all'accordo fatto con il Likud di Benyamin Netanyahu, Benny Gantz sarà per breve tempo presidente della Knesset per poi diventare ministro degli Esteri in un governo di unità nazionale guidato da Benyamin Netanyahu.

Subito dopo la carica di presidente della Knesset tornerà al Likud come era fino a pochi giorni fa con Yuli Edelstein. Al termine dell'anno e mezzo, Gantz secondo i media, dovrebbe diventare a sua volta premier al posto di Netanyahu.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo