Netanyahu, sovranità Israele a terre Cisgiordania

Premier, nostra azione sarà 'ponderata'

25 maggio, 18:20

TEL AVIV - "Non lascerò passare l'opportunità di estendere la sovranità israeliana a terre patrie in Giudea e Samaria (Cisgiordania, ndr)". Lo ha detto il premier Benyamin Netanayhu elencando oggi al Likud i punti dell'azione politica del governo nei prossimi mesi. "E' - ha spiegato - un'occasione storica come mai si è avuta dal 1948.

Noi estenderemo la sovranità in maniera ponderata". Gli altri punti riguardano il coronavirus, l'economia, la lotta all'Iran e il contrasto del Tribunale Penale dell'Aja.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo