Migranti: Ue, bene sbarco a Malta,3 Paesi pronti a accogliere

Anche altri Stati partecipino. Serve un sistema più affidabile

08 giugno, 15:02

BRUXELLES - "Siamo sollevati che sia stato permesso lo sbarco di 400 migranti a Malta" e stiamo lavorando per la loro ridistribuzione tra gli Stati membri. "Tre Paesi hanno già mostrato disponibilità, ma chiediamo che anche altri" Stati partecipino. Così un portavoce della Commissione europea, ribadendo che al di là delle soluzioni ad hoc, su cui l'Esecutivo comunitario è impegnato, occorre un sistema più affidabile, come quello a cui si sta lavorando nell'ambito del nuovo Patto sulla migrazione e l'asilo. Il nuovo pacchetto dovrebbe essere presentato entro fine giugno, ma ancora non è disponibile una data per la sua presentazione.

I tre Paesi disposti ad accogliere una parte dei migranti sbarcati a Malta, secondo un aggiornamento, sono Portogallo, Francia e Lussemburgo. "Incoraggiamo anche gli altri Stati membri a mostrare il loro sostegno. Occorre più solidarietà e collaborazione tra gli Stati membri, come sempre sottolineiamo", ha affermato un portavoce.

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo