Coronavirus: in Israele 4.537 casi, da domani lockdown

Via finale a blocco, con eccezioni.Si parla anche di estensione

17 settembre, 16:30

(ANSA) - TEL AVIV, 17 SET - Nelle ultime 24 ore sono stati 4.537 i nuovi casi in Israele con una leggera diminuzione rispetto al picco degli oltre 5mila di ieri. In aumento i tamponi arrivati a ieri a 51.378 : la percentuale di contagio è dell' 8,8% I casi attivi sono 44.984 di cui 549 gravi e di questi 140 in ventilazione. Le vittime in totale sono 1.165.

Intanto il governo ha approvato in via definitiva il lockdown del paese che entrerà in vigore da domani alle 14 e che durerà almeno 3 settimane. Sono state tuttavia introdotte una serie di eccezioni, soprattutto per la partecipazione alle cerimonie religiose, che hanno suscitato non poche perplessità sui media.

Si parla anche di una possibile estensione del blocco che varrebbe anche per le scuole, ma al momento non ci sono certezze. Israele è il primo paese al mondo a reintrodurre il lockdown. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo