Di Maio, Italia sempre al fianco dell'Albania verso l'Ue

Lavorare per convocare una conferenza intergovernativa

20 novembre, 14:25

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "L'Italia è da sempre al fianco dell'Albania nel suo percorso di avvicinamento e integrazione all'Unione Europea e sostiene con convinzione il percorso di coraggiose riforme interne intrapreso da Tirana. I nostri sforzi continueranno e saranno costanti. Adesso l'obiettivo più vicino è lavorare per far sì che venga convocata la prima conferenza intergovernativa sia con l'Albania che con la Macedonia del Nord il più presto possibile". Lo ha detto il ministro Luigi Di Maio in conferenza stampa a Tirana.

Sul tema delle relazioni tra Pristina e Belgrado, "l'Italia ha accolto con favore la ripresa del dialogo tra Belgrado e Pristina nel quadro della facilitazione Ue e continua ad incoraggiare entrambe le parti affinché lavorino con un approccio costruttivo rivolto al futuro, in linea con la loro prospettiva europea", ha aggiunto.

EItalia e Albania oggi hanno siglato una dichiarazione per istituire una commissione economica congiunta, "per pro muovere in maniera strutturata opportunità commerciali e di investimento per entrambi i nostri Paesi, e affrontare e risolvere criticità bilaterali in ambito economico", ha spiegato Di Maio.

"Un ambito particolarmente promettente è quello delle infrastrutture, grazie anche al piano di ammodernamento del settore dei trasporti approvato dal Governo albanese, in un'ottica di complementarietà con il piano di sviluppo economico e di investimento per i Balcani Occidentali presentato dalla Commissione Ue", ha rilevato. "Le nostre relazioni economico-commerciali sono già molto solide, come dimostrato dal fatto che l'Italia è sia il primo fornitore che il primo cliente dell'Albania. Tuttavia la solidità dei nostri rapporti è tale che possiamo e dobbiamo fare ancora meglio", ha aggiunto.

Rama ha ricordato i 10 anni dalla firma del partenariato strategico tra Italia e Albania, una "pietra miliare" dei rapporti bilaterali, che ora Tirana vuole approfondire con un dialogo su temi specifici, citando proprio il settore dei trasporti, delle infrastrutture e la digitalizzazione. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo