Tunisia: cooperazione in campo veterinario Italia-Africa

II seminario regionale su progetto Erfan

06 novembre, 17:16

(ANSAmed) - TUNISI, 6 NOV - Rafforzare la cooperazione scientifica e veterinaria tra l'Italia e l'Africa attraverso la condivisione delle capacità tecniche. Questo lo scopo del secondo Seminario regionale del network internazionale Erfan dell'Organizzazione Mondiale della Sanità Animale, in corso di svolgimento a Tunisi con la partecipazione di laboratori veterinari centrali nazionali e delle facoltà di scienze veterinarie di Italia, Algeria, Egitto, Libia, Marocco, Mauritania, Senegal e Tunisia. L'evento è anche un'occasione per informare tutti i partecipanti del sostegno finanziario che l'Oie (World Organisation for Animal Health) porterà all'Erfan e per presentare i partner italiani (Istituti Zooprofilattici Sperimentali) che partecipano al progetto. L'obiettivo generale è quello di creare uno spazio per la collaborazione scientifica tra partner italiani e africani, ma anche tra reti nella regione del Nord Africa. L'incontro di Tunisi si focalizza sulla struttura della rete, sulle attività amministrative e di gestione della rete e sui piani d'azione per i prossimi due anni.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo