Tunisia:dal 6 al 13/4 Hammamet capitale Taekwondo giovanile

Qualificazioni olimpiche e Mondiali, giallo delegazione Israele

05 aprile, 17:10

(ANSAmed) - TUNISI, 05 APR - La città tunisina di Hammamet diventerà a partire da domani il fulcro di una serie di giornate dedicate al Taekwondo. Si comincia venerdi' e sabato con il torneo di qualificazione ai Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires 2018. Sei gli 'azzurrini' impegnati a tentare di agguantare il biglietto aereo per la capitale argentina in occasione delle Olimpiadi Giovanili che si svolgeranno dal 6 al 18 ottobre. A seguire, dal 9 al 13 aprile, prenderanno il via ad Hammamet i Campionati Mondiali juniores con 18 azzurri in gara.

Si tratta della dodicesima edizione della rassegna iridata, la prima in Tunisia, dove 962 atleti provenienti da 120 Paesi andranno alla caccia dell'importante titolo juniores. La due giorni del torneo di qualificazione vedrà confrontarsi 438 atleti da 111 Paesi in dieci diverse categorie, con i migliori otto a volare in Argentina. Nei Mondiali invece le categorie in gara saranno il doppio, così come più largo sarà anche il limite di età per partecipare. Giallo invece sull'arrivo della delegazione di atleti israeliana per i Mondiali: i media locali riferiscono di un'ordinanza di urgenza emessa dal tribunale di Tunisi nei confronti del presidente del Comitato organizzatore per vietare l'invito e l'accoglienza alla stessa, sulla base di una denuncia pervenuta alla giustizia da parte del "Comitato nazionale di sostegno alla resistenza araba e di lotta contro la normalizzazione con il sionismo" e di alcuni avvocati tunisini.

(ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo