Tunisia:amichevole basket con nazionale diplomatici italiani

Obiettivo raccogliere fondi per due associazioni no profit

14 maggio, 09:48

(ANSAmed) - TUNISI, 14 MAG - L'Ambasciata d'Italia a Tunisi, con la collaborazione della Federazione Tunisina di Basket (FTBB), ha organizzato a Nabeul (Tunisia) una partita amichevole tra la Nazionale Diplomatici di pallacanestro e la squadra amatoriale dei Veterani di Nabeul, selezionata dalla Federazione tunisina. Presente anche l'ambasciatore italiano Lorenzo Fanara.

Lo ha reso noto la Farnesina su esteri.it. L'obiettivo dell'iniziativa è raccogliere - tramite sponsor e offerte di beneficenza - fondi per la Società Italiana di Assistenza (SIA), organizzazione no-profit caritatevole che aiuta i cittadini italiani residenti in Tunisia in situazione di bisogno, e per il Centro Ippico di Mahdia, associazione no profit che assiste i bambini tunisini della regione del Sahel che soffrono di disabilità e disturbi dello spettro autistico attraverso sedute di zooterapia. La prima trasferta all'estero della Nazionale Diplomatici, ha detto il presidente Luigi Maria Vignali, "nasce dalla volontà di confermare l'impegno dei diplomatici italiani in Tunisia anche per mezzo dello sport che, per la sua funzione sociale ed educativa, è un aspetto essenziale delle già eccellenti relazioni di amicizia tra i nostri due popoli". "Con questo stesso spirito", ha aggiunto il presidente Vignali, "la Nazionale Diplomatici ha già giocato varie amichevoli in passato i cui ricavati sono stati destinati alla ricostruzione di strutture sportive danneggiate dai terremoti che hanno colpito l'Umbria, e in favore di due onlus che si occupano, attraverso lo sport, di integrazione di rifugiati e di inclusione sociale".

"L'evento sportivo di beneficenza", ha detto l'ambasciatore d'Italia a Tunisi Lorenzo Fanara, "contribuisce a veicolare un messaggio di solidarietà a favore dei più bisognosi. E' un altro modo per ribadire quanto italiani e tunisini siano vicini". La partita amichevole è stata anticipata da una serata di beneficenza organizzata dall'Ambasciata e dalla SIA il 12 maggio a Tunisi, con il sostegno di tutti gli attori della collettività e del "Sistema Italia" in Tunisia, quali Istituto Italiano di Cultura, Associazione Sportiva Aurora, Camera di commercio Tuniso-Italiana, Il Corriere di Tunisi, Società Dante Alighieri, Comites, ANFE e Circolo Italiano. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo