Marocco: delusione e rabbia per la sconfitta ai mondiali

'Gioco spettacolare', i titoli dei quotidiani online

20 giugno, 17:25

(ANSAmed) - RABAT, 20 GIU - Delusione e rabbia, dopo la sconfitta ai Mondiali in Russia con il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Ma tanto orgoglio per la partita giocata "in modo spettacolare". Questi i commenti nei titoli dei quotidiani online del Marocco.

È toccato proprio a Ronaldo, tra i giocatori più seguiti nelle medine e più amati dagli sportivi marocchini, segnare il gol decisivo.

Un silenzio irreale ha invaso le strade della capitale durante la partita, i 'leoni dell'Atlante', circondati dall'affetto delle tifoserie, avevano perso il primo match contro l'Iran, venerdì scorso, con un autogol di Aziz Bouhaddouz. Delusione dei tifosi anche per il mancato arrivo del re Mohammed VI in Russia, al seguito della squadra. La testa coronata, che ha di recente subito un intervento al cuore, si è fatta riprendere a Parigi, lunedì scorso, in foto scattata da un marocchino residente all'estero, ma non ha mai dedicato una sola parola d'incoraggiamento ai giocatori. Ai giocatori sono giunti i complimenti invece di Iker Casillas, star spagnola che ha dichiarato alle tv: "Incredibile che il Marocco non sia riuscito a segnare durante i due match, purtroppo. Ma così è il calcio". Quasi eliminati dalla coppa del mondo, i leoni dell'Atlante guidati da Hervé Renard dovranno vedersela con la Spagna. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo