Calcio: Benatia regala tv ai bimbi per seguire la nazionale

Commosso da foto dove i piccoli guardano partita sul telefonino

02 luglio, 12:59

(ANSAmed) - RABAT, 2 LUG - Si è commosso davanti all'immagine di un gruppo di bambini di periferia che guardava la partita della nazionale marocchina sul telefonino. E così, Mehdi Benatia, capitano dei Leoni dell'Atlante, ha regalato ai piccoli un televisore, un decoder e tutto quello che serve per continuare a fare il tifo durante le partite della Coppa delle Nazioni africane attualmente in corso. I bambini di Douar Ait Baaziz, nel cuore della regione di Taza, sulle montagne del Rif, a nord del Marocco, potranno d'ora in poi seguire i match dei loro idoli in tv. La foto dei piccoli tifosi è diventata virale durante la Coppa d'Africa condivisa e rilanciata da molti. Se ne è accorto 'Soccer 212' l'account twitter che dà notizie sui giocatori marocchini e che ha lanciato una gara di solidarietà tra i followers per aiutare i piccoli a seguire le partite di calcio. La storia, arrivata all'orecchio del team nazionale, ha commosso il capitano. E la colletta è stata subito chiusa, perché Benatia "si è assunto la responsabilità", ha twittato Soccer 212. "Quando vedi cose come questa - ha dichiarato via Twitter Benatia - uno può solo desiderare di restituire tutto, di regalare tutto. Questo è per voi, miei cari ragazzi; faremo di tutto per rendervi felici". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo