Al via in Arabia Saudita le gare mondiali di suv elettrici

Al Ula ospita nuovo campionato contro cambiamenti clima

31 marzo, 14:25

(ANSAmed) - NAPOLI, 31 MAR - Il Gran premio del Bahrain ha aperto il Mondiale di Formula 1 e i gp di Arabia Saudita e Abu Dhabi lo chiuderanno, ma la penisola arabica è protagonista anche di un nuovo sport motoristico, al passo con i tempi della lotta all'inquinamento: il mondiale dei suv elettrici.

Il 3 e 4 aprile Al Ula, in Arabia Saudita, ospiterà infatti il weekend di apertura della nuova competizione con dieci team che gareggiano nella "Extreme E", la nuova gara automobilistica che vede i suv elettrici sfidarsi su percorsi estremi, in luoghi del mondo in cui si sentono già forti i danni del cambiamento climatico. "Siamo una nazione appassionata di gare automobilistiche e abbiamo nella storia ospitato anche molti rally - ha detto all'Arab News il ministro saudita dello sporto Abdulaziz bin Turki Al-Faisal - e siamo onorati di essere stati scelti dalla Extreme E nello splendido ambiente naturale di Al Ula, non vediamo l'ora di ospitare un indimenticabile nuovo capitolo delle gare automobilistiche".

Tra i dieci team in competizione ce ne sono anche alcuni fondati da attuali ed ex piloti di Formula 1 come la 4x$ di with Lewis Hamilton, Nico Rosberg e Jenson Button, la X Racing di Nico Rosberg. Le auto sono arrivate in Arabia Saudita a bordo di una nave. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo