Crociere: Lisbona punta raddoppio turisti con nuovo terminal

22 novembre, 20:21

(ANSAmed) - NAPOLI, 22 NOV - Un milione e mezzo di crocieristi l'anno nel nuovo terminal crociere, ma anche un scondo aeroporto. Lisbona si muove sul miglioramento delle infrastrutture per attrarre il turismo.

Nella capitale portoghese è stato inaugurato un nuovo terminal per le navi da crociera: le previsioni di sviluppo parlano di un incremento del 20% dei crocieristi solo nel primo anno.

Il nuovo terminal, costruito nella zona di Santa Apollonia, è costato 22 milioni di euro e offre un attracco di 1490 metri oltre a un edificio terminal che comprende anche un parcheggio per 360 auto, 80 bus e taxi, un'area commerciale.

La struttura copre in totale quasi 14.000 metri quadrati e offre una splendida vista sul fiume Tago da una parte e sulla città dall'altra. Con il nuovo terminal Lisbona punta a raddoppiare in dieci anni il proprio traffico passeggeri e di raggiungere 1,5 milioni di crocieristi l'anno entro il 2049. Il prossimo passo del miglioramento infrastrutturale della capitale portoghese prevede la costruzione di un secondo aeroporto che riduca la pressione sull'aeroporto Humberto Delgado che lo scorso anno ha visto 22 milioni di passeggeri in transito . (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo