Turismo: Abu Dhabi, arrivi internazionali a +10,5% in agosto

Nei primi otto mesi 2018 un aumento del 5,8%

18 ottobre, 11:55

ROMA - Il numero di arrivi ad Abu Dhabi in agosto è aumentato del 10,5% rispetto allo stesso mese del 2017, con una crescita a doppia cifra della maggior parte dei principali mercati di provenienza. A certificarlo, gli ultimi dati pubblicati dal Dct Abu Dhabi - Dipartimento cultura e turismo, a buon punto nel raggiungere l'obiettivo di migliorare le cifre dell'anno scorso, quando si sono registrati circa 5 milioni di arrivi. Il mercato italiano, sempre nell'agosto 2018, ha fatto registrare in totale 3.782 arrivi, con una flessione dello 0,47% rispetto allo stesso mese del 2017. Il numero totale di arrivi dall'Italia, nei primi otto mesi dell'anno, è pari a 37.782 unità, con una media di notti pari a 3,6. L'ottimo andamento dello scorso agosto si deve anche all'Abu Dhabi Summer Season - un ricco calendario di eventi - che ha accresciuto la popolarità dell'emirato. In totale, sono stati 477.606 i visitatori che hanno soggiornato durante il mese nei 162 alberghi e aparthotel di Abu Dhabi, con un aumento di oltre 45.000 unità rispetto ad agosto 2017. Per i primi otto mesi del 2018, i dati mostrano che Abu Dhabi ha registrato più di 3,31 milioni di ospiti, con un incremento del 5,8% sul numero totale dello scorso anno. Tutte e tre le regioni dell'emirato hanno avuto un aumento degli arrivi in agosto rispetto allo stesso mese del 2017: Abu Dhabi City ha guadagnato l'11,2%, la regione Al Ain ha avuto una crescita del 2,8% e la regione di Al Dhafra un incremento del 22,5%, con tassi di occupazione pari rispettivamente a +5,6% e a +8,4%.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo