Marocco, ecco l'app per scegliere la spiaggia meno inquinata

'Iplages' fornisce dati su situazione aria e acqua per 169 lidi

27 giugno, 13:04

RABAT - Un'app per sapere se la spiaggia è pulita e l'acqua non inquinata. 'Iplages' informa i marocchini sul litorale migliore per prendere il sole e fare il bagno.
Aggiornata ogni 15 giorni, consente di localizzare la spiaggia di prossimità che incrocia i migliori dati sull'inquinamento.
L'operazione di trasparenza aperta al grande pubblico è stata annunciata dalla segretaria di Stato Nezha El Ouadi, che si occupa di sostenibilità.
Sviluppata dai laboratori nazionali di studi e sorveglianza dell'inquinamento, 'Iplages' informa i cittadini sulla qualità dell'acqua, sui servizi e sulle strutture disponibili in spiaggia. Sono 451 le stazioni di controllo per l'inquinamento dell'aria, suddivise su 169 lidi. Per quanto riguarda l'acqua, sono sotto controllo 45 stazioni balneari ripartite sulle 9 regioni costiere, e di queste 20 si affacciano sul Mediterraneo.
Tutti i dati sono comunque disponibili anche sul sito della segreteria di stato.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo