Migranti: conferenza ad Algeri su coinvolgimento Africa

Aumentare cooperazione sud-sud e coinvolgere società civile

22 novembre, 15:24

(ANSAmed) - NAPOLI, 22 NOV - 'Coinvolgere l'Africa per far fronte alla crisi migratoria', è questo il tema su cui si è discusso nei giorni scorsi ad Algeri nella seconda conferenza internazionale delle Organizzazioni Africane membro del Consiglio Economico e Sociale "Ecosoc" delle Nazioni Unite. L'incontro ha affrontato i principali elementi che hanno contribuito all'emergere di crisi nel continente africano, concentrandosi quest'anno sul fenomeno migratorio e tentando di trovare soluzioni adottando, in particolare, approcci seri e coinvolgendo la società civile. La tre giorni di Algeri, conclusa ieri, ha visto conferenze, dibattiti e altri workshop inerenti in particolare i temi della migrazione, la lotta contro la povertà e l'emancipazione delle donne in Africa. La conferenza di Algeri è anche puntata a "rafforzare gli scambi interstatali e la cooperazione tra i paesi africani e nella zona sud-sud", formulando anche raccomandazioni per garantire "la sostenibilità di regolamenti, politiche e pratiche e le strategie di sviluppo", affermano gli organizzatori.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo