Tunisia prima in Africa per sviluppo sostenibile

Rapporto, raggiunto il 67,1% degli obiettivi

18 febbraio, 11:05

(ANSAmed) - TUNISI, 18 FEB - La Tunisia è al primo posto su 52 paesi in Africa, nella classifica per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Lo si legge nell'ultimo rapporto pubblicato dal Centro per gli obiettivi dello sviluppo sostenibile per l'Africa, relativo al 2020, cosi' come riportato dal ministero dell'Economia di Tunisi.

Il tasso di realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile della Tunisia ha raggiunto il 67,1%, davanti a Mauritius (66,8%), Marocco (66,3%) e Algeria (65,9%), a fronte di una media nel continente africano del 53,8%. Nel 2019 la Tunisia si era piazzata al secondo posto nella stessa classifica. La Tunisia ha aderito dal 2015 al programma mondiale per lo sviluppo sostenibile H 2030 adottato dalle Nazioni Unite.

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile sono stati adottati nel 2015 da tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite nell'ambito dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, che definisce un piano della durata di 15 anni finalizzato al raggiungimento di questi obiettivi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo