Algeria: rinviato il ricorso del giornalista Drareni

Al 25/3, condannato per articolo su marcia movimento protesta

25 febbraio, 13:36

(ANSAmed) - ALGERI, 25 FEB - La Corte Suprema algerina ha rinviato al 25 marzo il ricorso in Cassazione del giornalista Khaled Drareni, diventato simbolo della lotta per la libertà di stampa, dopo la condanna a due anni di carcere lo scorso settembre per aver scritto di una manifestazione del movimento di protesta. Lo annunciano il sito Casbah Tribune e il suo avvocato.

Drareni è stato rilasciato dal carcere il 19 febbraio scorso nell'ambito della grazia decretata dal capo dello Stato a favore di 60 prigionieri di reati d'opinione, in un gesto di pacificazione.

Direttore del sito di notizie Casbah Tribune e corrispondente di TV5 Monde in lingua francese, il giornalista era stato giudicato colpevole a settembre scorso di "incitamento a un raduno disarmato" e di "pericolo per l'unità nazionale". È stato anche accusato di avere criticato su Facebook la "corruzione" del sistema politico.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo