Onu, ferma condanna per esecuzioni in Arabia Saudita

'Scioccanti', almeno tre erano minorenni al momento del processo

24 aprile, 17:24

(ANSAmed) - GINEVRA, 24 APR - Ferma condanna dell'Onu delle "scioccanti" esecuzioni di 37 uomini ieri in sei città dell'Arabia saudita, condotte malgrado le gravi preoccupazioni emesse da numerosi esperti e organi dell'Onu. "E' ripugnante che almeno tre delle persone uccise fossero minorenni al momento della loro condanna", ha affermato l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet in una nota diffusa a Ginevra. Bachelet ha esortato il governo dell'Arabia Saudita a rivedere la legge sull'antiterrorismo, vietare la pena di morte nei confronti di minori e sospendere le esecuzioni.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo