Yemen: Huthi, colpito con droni aeroporto saudita di Abha

Lo scalo aereo era stato colpito con missile da crociera

14 giugno, 13:36

(ANSAmed) - BEIRUT, 14 GIU - Gli insorti sciiti yemeniti Huthi affermano di aver colpito con droni un aeroporto nel sud dell'Arabia Saudita due giorni dopo averlo colpito con un missile da crociera. Lo riferisce la tv al Masira, organo ufficiale dell'insurrezione Huthi in Yemen, contrastata dalla Coalizione araba a guida saudita.

L'Arabia Saudita per ora non conferma e non smentisce. La tv al Masira cita un comunicato dell'aereonautica degli Huthi, secondo cui "diversi droni di tipo K2 hanno colpito l'aeroporto di Abha", circa 200 km a nord del confine yemenita-saudita.

"L'intera flotta saudita è stata bloccata", si legge nel comunicato ufficiale. Due giorni fa 26 persone erano rimaste ferite nell'aeroporto di Abha dopo che un missile sparato dagli Huthi aveva colpito la sala d'aspetto dello scalo aereo. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo