Coronavirus: Arabia Saudita sospende i trasporti pubblici

Ad eccezione dei mezzi di trasporto collegati a settori vitali

20 marzo, 14:28

(ANSAmed) - RIAD, 20 MAR - L'Arabia Saudita sospenderà tutti i trasporti pubblici nell'ambito dei suoi "continui sforzi per combattere il nuovo coronavirus": lo ha reso noto una fonte del ministero degli Interni citata dall'agenzia stampa ufficiale SPA. La misura riguarda tutti i voli nazionali, gli autobus, i taxi, i treni oltre che i traghetti, ed entrerà in vigore domani mattina per un periodo di 14 giorni, ha spiegato la fonte citata dalla SPA. "La sospensione non include i mezzi di trasporto collegati a settori vitali come la salute, i servizi e i prodotti di base come cibo, energia, acqua e comunicazioni", ha precisato la fonte.

In Arabia Saudita i casi di contagio sono finora 274. Allo stesso tempo, gli Emirati Arabi Uniti - dove si registrano 140 casi di contagio - hanno inasprito le restrizioni sugli arrivi nel Paese: i cittadini degli Stati del Golfo saranno ora "sottoposti a un test all'arrivo oltre che ad una quarantena di 14 giorni", ha annunciato oggi il ministero degli Esteri.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo