Migranti: missione Consiglio d'Europa in campi Bosnia

Rappresentante speciale a Lipa dal 24/1, incontra anche autorità

20 gennaio, 10:50

(ANSAmed) - STRASBURGO, 20 GEN - Il rappresentante speciale del segretario generale del Consiglio d'Europa per le migrazioni e i rifugiati, Drahoslav Stefanek, sarà in Bosnia-Erzegovina dal 24 al 30 gennaio per valutare la crisi migratoria nel Paese, in particolare nella zona di Bihac.

Stefanek vuole visitare i centri di accoglienza Miral a Velika Kladusa, e Sedra e Borici a Bihac, il campo d'emergenza di Lipa nel cantone dell'Una-Sana, e il centro d'accoglienza temporaneo di Usivak. Il rappresentante speciale intende anche incontrare le autorità locali, regionali e nazionali e i rappresentanti delle ong e delle organizzazioni internazionali presenti a Bihac e Sarajevo. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo