Apre a Cipro rete Onu per soluzioni sviluppo sostenibile

A inaugurazione ache direttore Sdsn Med Angelo Riccaboni

12 giugno, 12:23

(ANSAmed) - NICOSIA, 12 GIU - Una delle lezioni che abbiamo imparato dalla crisi del Covid19 è che l'umanità deve trovare migliori e più sostenibili modi di convivere con il proprio ambiente. E' questo l'obiettivo fissato dagli organizzatori nel giorno dell'inaugurazione con una conferenza online del capitolo cipriota della Rete Onu per le Soluzioni di uno Sviluppo Sostenibile (Sdsn) che si apre oggi a Nicosia. L'inaugurazione si tiene con la partecipazione del ministro cipriota dell'agricoltura e dell'ambiente Costas Kadis e sono stati invitati rappresentanti delle Ong e delle istituzioni accademiche tra cui l'economista americano Jeffrey Sachs, direttore dell'agenza centrale dell'Onu, e Angelo Riccaboni, direttore di Sdsn Med. La sede cipriota dell'agenzia Onu sarà ospitata dalla Cyprus Research and Educational Foundation (CREF), e diretta da Costas Papanicolas, pfresidente del Cyprus Institute, e Erato Kozakou-Marcoullis, ex ministro degli esteri dell'isola. Il consiglio è composto da 17 membri tra cui 5 tra università e enti di ricerca, tre Ong e dieci rappresentanti del settore pubblico e del privato cipriota. La SDSN Cipro promuoverà la realizzazione dell'agenza 2030 per lo sviluppo sostenibile dell'Onu, che punta alla pace e alla prosperità nel pianeta, riconoscendo che eliminare la povertà e le altre deprivazioni debba andare di pari passo con le strategie per migliorare la salute e l'istruzione, ridurre le diseguaglianze, e diffondere la crescita economica, il tutto combattendo i cmabiamenti climatici e lavorando per preservare gli oceani e le foreste. La SDSN è stata fondata nel 2012 per attivare gli esperti scientifici e tecnologici a lavorare per lo sviluppo sostenibile e lavora a tretto contatto con le altre agenzie dell'Onu, con istituzioni finanziarie, il settore privato e la società civile.

Sdsn Cipro sarà impegnata a trovare le migliori soluzioni perché il Paese possa rispondere agli obiettivi dell'Onu. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YT https://www.youtube.com/watch?v=ZxuCfhWaurU&feature=youtu.be&fbc lid=IwAR0z3ix_5fKu1NM4ydUc3OYFpt9J6t2dSLXkiBgp1EPMf9C4n0PbLA_djj 0 e social dalle 14.30. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo