Turchia, Grecia-Israele ci chiedano permessi su attività Med

Nota diplomatica alla vigilia della ripresa dei colloqui a Atene

15 marzo, 17:43

(ANSAmed) - ISTANBUL, 15 MAR - La Turchia ha inviato una nota diplomatica a Grecia, Unione europea e Israele, chiedendo loro di sottoporre ad Ankara una richiesta di autorizzazione prima di effettuare attività nella sua piattaforma continentale nel Mediterraneo orientale, la cui delimitazione è contestata da questi attori internazionali. Lo riferiscono fonti diplomatiche locali.

Le attività in questione riguarderebbero il transito del cavo di alimentazione sottomarino EuroAsia Interconnector, che collega le reti elettriche di Grecia, Cipro e Israele.

L'annuncio giunge alla vigilia della ripresa ad Atene dei colloqui con la Grecia sulla ricerca di una soluzione a diverse dispute bilaterali, comprese quelle sulla sovranità nell'Egeo.

(ANSAmed).

YLL-PEN/ S0A QBXB (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo