Migranti: Slovenia, otto fermati in ultime 24 ore

Erano entrati attraversando il confine croato

13 febbraio, 13:05

(ANSAmed) - LUBIANA, 13 FEB - In Slovenia, nelle ultime 24 ore, sono stati intercettati otto migranti, sei dell'Iraq e due cittadini del Kosovo, poco dopo essere entrati in territorio sloveno dalla Croazia. Come ha riferito la polizia, gli agenti della stazione di Capodistria hanno fermato due veicoli nei pressi di Tuljaki, un villaggio dell'entroterra a ridosso del confine con la Croazia, a bordo dei quali c'erano sei iracheni e tre croati. Nei confronti di questi ultimi è stata sporta una denuncia per attraversamento illegale del confine. L'altro episodio che ha coinvolto i cittadini kosovari si è verificato nei pressi di Bisterza. Per tutti sono in corso le procedure per la riconsegna dei migranti alle autorità di sicurezza croate. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo