Migranti: 8 Paesi impegnati ad accogliere minori da Grecia

Schema per 1.600 bambini non accompagnati

06 aprile, 14:09

(ANSA) - BRUXELLES, 6 APR - Sono otto gli Stati membri dell' Unione europea che per il momento hanno dato la propria disponibilità ad accogliere 1.600 minori non accompagnati dai campi profughi della Grecia. Si tratta di Finlandia, Francia, Germania, Lituania, Lussemburgo, Portogallo, Irlanda e Croazia.

La Commissione Ue è al lavoro per avviare lo schema di ricollocamenti, rallentato dalla pandemia di coronavirus, e lavora per estendere la platea dei Paesi partecipanti. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo