Migranti: Croazia, due corpi in fiume a confine Slovenia

Annegati probabilmente nel tentativo di passare frontiera

09 giugno, 16:46

(ANSAmed) - ZAGABRIA, 9 GIU - I corpi di due migranti, annegati alcuni mesi fa, sono stati estratti ieri dal fiume Mreznica, nella Croazia centrale, a circa 70 km a sud di Zagabria, e non lontano dal confine sloveno. Lo ha riferito oggi la polizia locale.

Secondo le prime informazioni, diffuse dalla stampa, i due corpi sono in stato di decomposizione avanzata, e si suppone che i due migranti siano annegati a gennaio o a febbraio nel tentativo di raggiungere la vicina Slovenia.

Uno dei due era un uomo egiziano, mentre per ora non è stato possibile identificare il secondo corpo. La polizia ha aperto un'inchiesta.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo