Libia: fonti, Haftar al Cairo per colloqui sulla situazione

Nuova visita dopo quella in cui Sisi appoggiò lotta a milizie

09 maggio, 15:52

(ANSAmed) - IL CAIRO, 9 MAG - Il generale Khalifa Haftar, a bordo di un aereo privato proveniente da Tobruk, è arrivato al Cairo "alla testa di una delegazione per esaminare" la "cooperazione comune" con l'Egitto "e gli ultimi sviluppi della situazione in Libia". Lo riferiscono fonti aeroportuali.

Il Comandante generale del sedicente Esercito nazionale libico era stato al Cairo da ultimo il 14 aprile scorso, dieci giorni dopo l'avvio dell'attacco a Tripoli, ed era stato ricevuto dal presidente Abdel Fattah al-Sisi.

Con il capo di Stato egiziano, ricordano le fonti, Haftar "aveva esaminato gli ultimi sviluppi" in Libia "e l'interesse accordato dall'Egitto all'unità, stabilità e sicurezza" del Paese. "Sisi aveva espresso l'appoggio dell'Egitto a qualsiasi sforzo nella lotta contro il terrorismo e i gruppi e le milizie estremiste al fine" di "gettare le basi di uno Stato civile stabile e sovrano", ricordano ancora le fonti egiziane.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo