Giornata vittime sparizioni forzate, Amnesty ricorda Regeni

'Verità per Giulio' chiede a nuovo governo ritiro ambasciatore

30 agosto, 14:00

(ANSAmed) - ROMA, 30 AGO - Il 30 agosto è la Giornata internazionale delle vittime delle sparizioni forzate indetta dalle Nazioni Unite nel 2010 e Amnesty torna a chiedere ''Verità per Giulio Regeni''. ''Ogni anno, in decine di paesi, migliaia di uomini, donne e bambini vengono arrestati senza una ragione, per non essere mai più rivisti. Sono gli scomparsi'', ricorda Amnesty International che in occasione di questa giornata, su twitter chiede sia fatta luce sulla sorte del giovane ricercatore rapito al Cairo il 25 gennaio 2016 e ritrovato 9 giorni dopo senza vita, irriconoscibile a causa delle torture subite. In questa occasione 'Verità per Giulio'' chiede al nuovo Governo Conte bis di ritirare l'ambasciatore italiano al Cairo dimostrando che l'Italia vuole davvero la verità su Regeni.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo