Egitto: tunnel sotto Suez da ieri aperti 24 ore su 24

Decisione per facilitare collegamenti tra Sinai e Wadi Al-Jadid

10 agosto, 11:25

(ANSAmed) - NAPOLI, 10 AGO - L'Egitto ha deciso che i tunnel tunnel sottomarini sotto il canale di Suez saranno attivi 24 ore su 24 per facilitare il movimento delle persone e per servire i progetti di sviluppo nell'area.

L'apertura h24 è partita da ieri, scrive il Gulf news, ed è la prima volta che i tunnel non chiudono mai da quando sono stati inaugurati. Si tratta dei tunnel Tahyia Misr a Ismailia e della galleria 3 Luglio a Port Said. Ci saranno solo delle parziali chiusure al sabato e alla domenica dalle 2 di notte alle 8 del mattino per i lavori di manutenzione. La decisione è stata presa dopo l'ordine del presidente Abdel Al-Sisi di collegare meglio il Sinai alla regione di Wadi Al-Jadid per la circolazione delle persone e accelerare i progetti di sviluppo dell'area.

Il 6 agosto, intanto, l'Egitto ha celebrato il quinto anniversario dell'inaugurazione del nuovo Canale di Suez che ha portato a un aumento delle entrate finanziarie del 4,7% arrivando a 27,2 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni rispetto ai 25,9 miliardi del periodo 2010-2015. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo