Gaza: Egitto apre il valico di Rafah a tempo indeterminato

E non solo per 3-4 giorni come avveniva da anni

09 febbraio, 13:25

(ANSAmed) - IL CAIRO, 09 FEB - Il valico di Rafah, l'unico accesso alla Striscia di Gaza non controllato dagli israeliani, è stato aperto dall'Egitto "per la prima volta da anni a tempo indeterminato" e non quindi, come di consueto, solo "per tre-quattro giorni". Lo ha riferito al Cairo una fonte della sicurezza proprio mentre nella capitale egiziana vengono avviati oggi colloqui inter-palestinesi. "Non è un'apertura ordinaria", ha sottolineato la fonte riferendosi al passaggio che l'Egitto ha tenuto quasi sempre chiuso dall'ottobre 2014 per motivi di sicurezza.

La coincidenza fra apertura e dialogo palestinese è stata sottolineata dalla fonte. Al Cairo si riuniscono rappresentanti di 14 fazioni tra cui le rivali Hamas, al potere a Gaza, e Fatah, che governa nella Cisgiordania occupata, in vista delle prime elezioni da 15 anni. I colloqui dovrebbero terminare già oggi.

Stamattina abitanti di Gaza sono andati al terminal e un primo bus è arrivato dal lato egiziano, ha riferito la fonte.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo