Expo Dubai 2020: le opportunità per le imprese italiane

Lener, in Emirati presenti oltre 300 aziende nostro Paese

10 febbraio, 14:31

Il padiglione dell'Olanda a Expo 2020 (progetto) Il padiglione dell'Olanda a Expo 2020 (progetto)

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - "Negli Emirati Arabi Uniti sono presenti oltre 300 società italiane a Dubai e negli altri Emirati", spiega Nicola Lener, direttore centrale per l'Internazionalizzazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. La partecipazione italiana all'Expo Dubai 2020, l'esposizione universale che si terrà negli Emirati Arabi Uniti dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021, è una "grande operazione di promozione integrata e sistemica dell'Italia", ha affermato ancora Lerner presentando il Sistema Paese e la Partecipazione a Expo 2020 durante un incontro organizzato con alcune imprese lombarde per illustrare loro le opportunità create da questo grande evento internazionale.

Le ricadute economiche legate al progetto del Commissariato di Sezione per l'Italia a Expo 2020 Dubai superano il miliardo e mezzo di euro l'anno registrando un impatto positivo soprattutto per l'export italiano nell'area del Medio-Oriente, Asia del Sud e Cina. L'analisi fornita dal Politecnico di Milano è stata presentata da Paolo Glisenti, Commissario Generale di Sezione per l'Italia a Expo 2020 Dubai. Intanto, scade oggi il termine, che era stato prorogato, per diventare partner tecnico del Padiglione Italia a Expo 2020. La ricerca dei partner tecnici è indetta da Invitalia per conto del Commissario di Sezione ed è rivolta ad aziende e imprese che intendono fornire beni e servizi funzionali alla costruzione e messa in opera del Padiglione italiano.

All'incontro ha partecipato Michele Salgarello, amministratore delegato della società di consulenza Beyond Limits, per spiegare come procedere con i bandi di Expo 2020 Dubai. "Unirsi in consorzio e partecipare a gare governative", sono alcune delle strategie da seguire per cogliere le opportunità a Expo 2020 così come lo è "l'iscrizione al portale dell'Expo di Dubai" che conta il numero più alto delle piccole e medie imprese italiane registrate rispetto ad altri paesi.

Beyond Limits vincitrice all'interno della gara per il design e la costruzione del Padiglione Finlandia nell'Expo di Dubai è la seconda azienda italiana ad essere coinvolta ufficialmente nell'Esposizione negli Emirati Arabi dopo gli importanti risultati conseguiti ad Expo 2015 Milano e Expo 2017 Astana.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo