Coronavirus: Emirates riprende un numero limitato di voli

A partire dal 6 aprile, a meno di due settimane dallo stop

02 aprile, 13:16

(ANSAmed) - DUBAI, 2 APR - La compagnia aerea Emirates riprenderà un numero limitato di voli passeggeri a partire dal 6 aprile, a meno di due settimane dal blocco forzato a causa dell'epidemia del coronavirus. "Emirates ha ricevuto l'approvazione delle autorità degli Emirati Arabi Uniti per riprendere a volare con un numero limitato di voli", ha twittato il presidente, lo sceicco Ahmed bin Saeed Al-Maktoum. "Dal 6 aprile, saranno previsti in partenza dagli Emirati", ha aggiunto, precisando che altri dettagli saranno forniti a breve.

La compagnia aerea, la più grande del Medio Oriente, ha interrotto i voli per combattere la diffusione del coronavirus.

Gli Eau, che raggruppano sette emirati tra cui Dubai, hanno registrato 814 casi di coronavirus e otto morti. L'emirato ha imposto un severo giro di vite, compreso la chiusura delle frontiere.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo