Coronavirus: Dubai, stop a matrimoni e divorzi

E divieto di organizzare feste per chi si è già sposato

08 aprile, 17:08

(ANSAmed) - DUBAI, 8 APR - L'emirato di Dubai ha annunciato mercoledì la sospensione "fino a nuovo ordine" di matrimoni e divorzi per evitare assembramenti che possano favorire la diffusione del coronavirus che ha fatto registrare 2.659 contagi e 12 decessi. La decisione è stata annunciata dal tribunale per gli affari di famiglia sul sito ufficiale della Giustizia di Dubai. Il giudice Khaled al-Awsni, dello stesso tribunale, ha lanciato un appello sullo stesso sito alle coppie che hanno già espletato le procedure per il matrimonio a non organizzare feste di nozze, "neppure in cerchie ristrette". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo