Golfo: domani riaprono confini tra Qatar ed Emirati

Dopo oltre 3 anni di blocco imposto da Arabia Saudita e alleati

08 gennaio, 14:47

(ANSAmed) - BEIRUT, 8 GEN - Le frontiere tra Emirati Arabi Uniti e Qatar riapriranno domani dopo più di tre anni di blocco navale, terrestre e aereo imposto al Qatar dall'Arabia Saudita, dagli Emirati, dal Bahrain e dall'Egitto. Lo ha annunciato oggi il ministro degli Esteri degli Emirati, Anwar Gargash, citato dai media panarabi. Ieri lo stesso Gargash aveva annunciato che entro una settimana riprenderanno anche i rapporti commerciali tra Abu Dhabi e Doha, ma che ci vorrà più tempo per riportare alla normalità le relazioni diplomatiche.

L'Arabia Saudita aveva guidato nel 2017 un gruppo di Paesi ostili al Qatar, accusato di sostenere il terrorismo per la sua vicinanza ai Fratelli musulmani e la sua alleanza con la Turchia. Nei giorni scorsi, dopo una lunga mediazione del Kuwait e degli Stati Uniti, l'Arabia Saudita e il Qatar, assieme agli Emirati, al Bahrein e all'Egitto avevano annunciato la fine della crisi del Golfo. Gli Emirati non hanno confini terrestri con il Qatar, il cui territorio confina soltanto con l'Arabia Saudita. Ma il governo di Abu Dhabi è il primo ad annunciare la riapertura delle frontiere con Doha.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo