Covid: Gaza, 'in arrivo 20 mila dosi di vaccino da Emirati'

Media: inziativa di Dahlan, il rivale di Abu Mazen

18 febbraio, 11:41

(ANSAmed) - GAZA, 18 FEB - Gli Emirati arabi uniti hanno inviato verso Gaza, attraverso l'Egitto, 20 mila dosi di vaccino Sputnik. Il loro ingresso nella Striscia sarebbe imminente. Lo ha anticipato la radio pubblica israeliana Kan secondo cui si tratta di una iniziativa di Mohammed Dahlan, un rivale politico del presidente palestinese Abu Mazen, anche in vista delle elezioni legislative dell'Anp nel maggio 2021. Secondo la emittente Dahlan - ex dirigente di al-Fatah nella Striscia e adesso uomo di affari attivo nel Golfo - ha ottenuto dagli Emirati l'impegno di inviare a Gaza altre quantità di vaccini anche nei prossimi mesi.

Queste informazioni non hanno per ora conferma a Gaza. Il ministero della sanità locale ha intanto precisato che ieri da Ramallah sono giunte 2.000 dosi di Sputnik inoltrate dall'Anp, e non solo mille come annunciato dalle autorità israeliane. Si tratta dei primi vaccini arrivati nella Striscia dall'inizio della pandemia. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo